Accordo Fiat Group Automobiles e BMW per Alfa Romeo e Mini

di Redazione Commenta

Accordo Fiat Group Automobiles e BMW per Alfa Romeo e Mini
Fiat Group Automobiles (FGA) e BMW Group stanno valutando una possibile cooperazione nel campo di componenti e piattaforme per modelli Alfa Romeo e Mini. Nell’ambito dell’intesa BMW dovrebbe fornire un supporto a FGA per il ritorno del marchio Alfa Romeo sul mercato Nordamericano. Il memorandum d’intesa è stato firmato da Alfredo Altavilla, responsabile del Business Development di FGA e CEO di Fiat Powertrain Technologies e da Friedrich Eichiner, membro del board di BMW AG responsabile dello sviluppo prodotto e corporate. Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Group e di Fiat Group Automobiles, ha dichiarato: “La possibile cooperazione con BMW è una tappa significativa nella nostra strategia di alleanze. Siamo lieti di lavorare con un partner stimato e rispettato nel settore automotive con il chiaro obiettivo di accrescere la competitività di entrambi i partner”.
Friedrich Eichiner ha affermato: “Stiamo esaminando la possibilità di un uso comune di componenti e piattaforme per i modelli dei marchi Mini e Alfa Romeo con l’obiettivo di accrescere le economie di scala e il contenimento dei costi nell’ambito della nostra strategia Number ONE”.
I due partner hanno convenuto di non divulgare dettagli della possibile collaborazione. I risultati dei colloqui verranno probabilmente annunciati entro la fine dell’anno.

Via | Fiat Group

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>